L’Associazione ATC ha promosso presso l’AGCM – Autorità Garante Concorrenza e Mercato un ricorso per far riconoscere come pratica commerciale scorretta quella adottata da molti fornitori di energia che applicano una penale quando un consumatore decide di cambiare fornitore prima dei 12 mesi. Anche se contrattualmente queste clausole non violano alcuna direttiva emanata dall’Autority per l’energia ed il gas, risultano essere limitanti per la concorrenza ed il libero mercato, perchè di fatto annullano eventuali benefici che possano essere acquisiti passando a forniture con prezzi più convenienti. Ecco perchè volgiamo raccogliere quante più casistiche possibili per far si ch l’antitrust dichiari vessatorie e nulle queste clausole. Se anche tu sei stato vittima di questa prassi, contattaci scrivendo asegreteria@associazioneatc.it oppure utilizza il form di contatto di questo sito e inseriremo il tuo nominativo nella ns class action.

>>> Promossa una class action contro le penali per il cambio di fornitura prima dei 12 mesi
ContactUs.com